Venezuela, Gardini: il popolo venezuelano ha diritto di trovare sicurezza e pace

Venezuela, Gardini: il popolo venezuelano ha diritto di trovare sicurezza e pace

Mercoledì scorso una barca con a bordo almeno 25 persone è affondata nella traversata dal Venezuela a Trinidad e Tobago. 21 persone sono disperse, tra cui donne e bambini.

Questa è solo l’ultima tragedia che dimostra come i venezuelani siano costretti a mettere a repentaglio la loro vita per scappare dal regime. Quando fuggono non sanno ciò che troveranno. Chi la morte in mare, chi condizioni precarie o addirittura peggiori.
Così come accade a chi tenta di raggiungere Curacao e Aruba, territori del Regno dei Paesi Bassi fino ad ottobre del 2010, ora indipendenti, ma di cui l’Olanda non può non interessarsi visti i legami amministrativi e diplomatici che continuano a persistere.

Una vergogna di cui nessuno parla.

Mi sono sempre schierata a sostegno del popolo venezuelano tramite iniziative per sensibilizzare sulla tematica e interrogazioni scritte alla Commissione sulla situazione del Venezuela.

Se sarò rieletta lavorerò affinché la commissione possa sostenere e supportare  concretamente le iniziative a favore del popolo venezuelano che ha diritto di trovare sicurezza e pace.

Roma, 29 aprile 2019

Tags: