Il Gazzettino – Gardini e i 15mila voti tolti all’ex partito “senza futuro”